giovedì 3 ottobre 2013

ORA OMA! Ad Arezzo l'Orchestra Multietnica per il XVI Convegno dei Centri Interculturali

L’Orchestra Multietnica di Arezzo è lieta di invitare i suoi stimatori al concerto che terrà ad Arezzo il prossimo 10 ottobre, alle ore 21:30, presso il Teatro Mecenate.

L’occasione è importante non solo per la formazione aretina ma per l’intera città. Nei giorni 10 e 11 ottobre si svolgerà infatti ad Arezzo il XVI Convegno Nazionale dei Centri Interculturali dal titolo “INTER-GENERAZIONI – I nuovi italiani insieme nella scuola e nella città” e l’OMA è stata invitata a prendervi parte, con la sua formazione multietnica, quale ensemble riconosciuto in tutta Italia per la sua particolare impostazione metodologica.
Sarà dunque un concerto prezioso, quello del 10 ottobre. Venite!

L’OMA renderà omaggio ai partecipanti al Convegno, e alla città, presentando ufficialmente “portosantagostino”, il suo secondo disco, nato dagli ultimi, straordinari, incontri musicali ma soprattutto umani.
Ma l’OMA vuole rendere omaggio anche a chi la segue ormai da tanti anni attraverso le iniziative e gli incontri con personaggi preziosi che ne hanno valorizzato l’insieme tra i quali: Cisco, Raiz, Filippo Graziani, Moni Ovadia, Amanda Sandrelli e, ultimi solo per il calendario, Erriquez e Finaz (Bandabardò).

Per questa ragione, ricordando che l’ingresso al concerto è gratuito, chiunque si presenterà al Teatro Mecenate di Arezzo, giovedì 10 ottobre, presentando questo post stampato con il codice - ORA OMA! -  avrà diritto alla riduzione di € 2 euro per l’acquisto del cd “portosantagostino”.

Partecipate! Continuate a seguirci e a sostenerci su www.orchestramultietnica.net e https://www.facebook.com/orchestramultietnicaarezzo! Con un grazie vivissimo da parte di tutti i componenti dell’Orchestra Multietnica di Arezzo.

Ricordiamo, per chiunque fosse interessato, che venerdì 11 ottobre, all'interno del XVI Convegno Nazionale dei Centri Interculturali - seconda sessione: Linguaggi Plurali -, Massimo Ferri, tra i fondatori dell'OMA, parlerà di "Musica e integrazione. Il progetto Orchestra Multietnica di Arezzo".

Nessun commento:

Posta un commento