venerdì 29 gennaio 2016

Pavel Žalud Orchestra: la foto ufficiale

Per l'ultima produzione firmata da Officine della Cultura - Wiegenlied - Ninnananna per l'ultima notte a Terezin - e la nascita della Pavel Žalud Orchestra abbiamo, fortunatamente, un numero invidiabile di scatti.
Mentre dunque v'invitiamo a guardare la foto ufficiale di questo straordinario insieme di professionisti, con un buon numero di strumenti originali dei primi anni del '900 firmati dal costrutture di Terezin Pavel Žalud (collezione di Matteo Corradini), postiamo sotto il link ai due album dedicati alle prove dello spettacolo/concerto, avvenute all'interno del Teatro Verdi di Monte San Savino. 
Ricordiamo il debutto previsto domani presso il Teatro Municipale di Piacenza con replica domenica 31 gennaio allo stesso Teatro Verdi, nel cuore della Toscana. Per l'occasione, celebrando il Giorno della Memoria insieme al Comune di Monte San Savino, ingresso ultra ridotto agli studenti delle scuole e ai loro accompagnatori, e incontro/aperitivo gratuito con i protagonisti alle ore 18:30 presso l'Interno 43.


Link all'album fotografico di Vanessa Vespertini, studentessa di fotografia (sua è la foto ufficiale) che abbiamo avuto la fortuna di avere in ufficio con noi in questi ultimi giorni, in occasione della produzione di Wiegenlied, e che ringraziamo di cuore.
Link agli scatti di Matteo Corradini, ideatore del progetto, fondatore e narratore dell'orchestra, sempre pronto a rendere immortali alcuni momenti del lavoro.

I protagonisti della Pavel Žalud Orchestra. Da sinistra a destra. 
Seduti: Massimo Greco (mandolino), Lea Mencaroni (oboe), Lavinia Massai (ottavino), Alessandra Andreani (clarinetto), Massimo Ferri (tambura e bouzouki).
In piedi: Luca Roccia Baldini (contrabbasso), Mariel Tahiraj (violino), Massimiliano Dragoni (percussioni), Leonardo Morella (tromba), Matteo Corradini (voce narrante e fondatore), Enrico Fink (direzione e flauto), Gianni Micheli (clarinetto), Gabriele Coen (clarinetto), Riccardo Battisti (fisarmonica), Saverio Zacchei (flicorno basso).

Dietro le quinte, fuori immagine, i collaboratori preziosissimi della produzione: Stefania Sandroni, Michele Pazzaglia, Damiano Salis, Grazia Ricci, Chiara Bigiarini, Federica Ettori. Oltre al Comune di Monte San Savino nell'aiuto per l'allestimento.

Nessun commento:

Posta un commento